NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Biografia

Già Segretario questore del Consiglio Regionale della Calabria, eletto con 9.058 preferenze.

 

Nato a Longobucco, in provincia di Cosenza, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze forestali presso l'Università di Firenze, nel 1989 è entrato, vincitore di concorso, nel Corpo Forestale dello Stato.

 

Ha avuto un'alta formazione post-universitaria frequentando la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione e la Scuola Superiore di Polizia, ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità tra cui quello di Comandante Regionale della Calabria, della Sicilia e Capo del Servizio Ispettivo presso l'Ispettorato Generale a Roma, arrivando all'apice della carriera gerarchica.

 

Leggi tutto



News


Comunicati

11/07/2020

OSPEDALE INSITI, IN 4 GIORNI INSTALLATE 4 NUOVE MEGA GRU

Graziano: «Appena lunedì scorso avevamo lamentato ritardi sulla tabella di marcia» CORIGLIANO-ROSSANO –...
Leggi tutto

Comunicati

10/07/2020

INFRASTRUTTURE E SERVIZI: È ORA DI RIPARTIRE

Graziano incontra presidente Iacucci: «Tanti cantieri aperti in provincia di Cosenza che devono...
Leggi tutto

Comunicati

06/07/2020

NUOVO OSPEDALE SIBARITIDE, NECESSARIO METODO VERIFICA COSTANTE

Stamattina Graziano ha effettuato un sopralluogo all’esterno dell’area cantiere: «Si sta ancora...
Leggi tutto

Comunicati

24/06/2020

SICUREZZA, CONCRETA LA POSSIBILITÀ DI UN PRIMO DIRIGENTE A CORIGLIANO-ROSSANO

Graziano: «Il Ministero dell’Interno risponde ad un’articolata missiva e lascia buone speranze» «C’è la...
Leggi tutto

Comunicati

11/06/2020

RIAPERTURA OSPEDALE CARIATI: BATTAGLIA GIUSTA

Sopralluogo Graziano-Calderaro al “Cosentino”. Intanto gli ambulatori Asp restano chiusi «Quella...
Leggi tutto

Comunicati

05/06/2020

ASP COSENZA: INSPIEGABILE FERMO RETE AMBULATORIALE

Graziano: «Dal 18 maggio servizi sanitari pubblici ancora chiusi. Perché?» COSENZA – Venerdì, 5...
Leggi tutto

banner campagna elettorale
 

Seguici sui social