NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Biografia

Già Segretario questore del Consiglio Regionale della Calabria, eletto con 9.058 preferenze.

 

Nato a Longobucco, in provincia di Cosenza, è sposato e padre di due figlie. Laureato in Scienze forestali presso l'Università di Firenze, nel 1989 è entrato, vincitore di concorso, nel Corpo Forestale dello Stato.

 

Ha avuto un'alta formazione post-universitaria frequentando la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione e la Scuola Superiore di Polizia, ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità tra cui quello di Comandante Regionale della Calabria, della Sicilia e Capo del Servizio Ispettivo presso l'Ispettorato Generale a Roma, arrivando all'apice della carriera gerarchica.

 

Leggi tutto



News


Comunicati

21/09/2020

OSPEDALE INSITI, GOVERNO NOMINI COMMISSARIO

Graziano: «Giusta rivendicazione del presidente Santelli. Non deleghe ma semplificazioni» «L’ospedale della...
Leggi tutto

Comunicati

17/09/2020

OSPEDALE INSITI, È DI NUOVO TUTTO FERMO

Graziano deluso: «Occorre essere più duri con la società concessionaria» «Mi duole evidenziare che i...
Leggi tutto

Comunicati

05/09/2020

RIFORMA SANITÀ, BENE LE CONVERGENZE DI PD E M5S

Graziano: «Sicuramente è la strada giusta per migliorare la rete dei servizi per la salute» «Una...
Leggi tutto

Comunicati

29/08/2020

RIFORMA SANITÀ: SCISSIONE TRA AZIENDE TERRITORIALI E OSPEDALIERE

Questa la proposta di legge presentata da Graziano: «Un sistema più efficiente ed europeo» «Un’opportunità...
Leggi tutto

Comunicati

12/08/2020

NAVE-QUARANTENA: NECESSARIO INDIVIDUARE NUOVA DESTINAZIONE

Graziano: «Territorio impreparato ad affrontare questa emergenza» «Il provvedimento, emesso dal...
Leggi tutto

Comunicati

10/08/2020

ENTRO OTTOBRE I LAVORI SULLA GALLERIA PARAMASSI SANT’ANTONIO

Graziano: «La conferma arriva dal presidente della Provincia Iacucci» CORIGLIANO-ROSSANO – Lunedì, 10...
Leggi tutto

banner campagna elettorale
 

Seguici sui social